Gatti avvelenati, si rischia la strage: uno è morto e un altro è in fin di vita

Sono almeno tre gli episodi degli ultimi giorni a Capriolo: solo uno si è salvato, un altro è fin di vita e il primo è già morto. Già allertate anche le forze dell'ordine

Foto d'archivio

Animali avvelenati, ancora, in Franciacorta: altre vite innocenti a rischio per la crudeltà dell'uomo. Stavolta è successo a Capriolo, dove sarebbero tre i gatti vittime di un avvelenamento: uno di questi è già morto, un altro sta lottando per sopravvivere, solo il terzo sarebbe stato dichiarato definitivamente sano e salvo.

Sui social e tra i residenti del quartiere non si parla d'altro: la preoccupazione è figlia anche del rischio che pure i bambini ci finiscano in mezzo, vista la vicinanza delle vie interessate – in particolare Via Mazzini e Via Urini, come si legge su Facebook – al campo sportivo e alla scuola materna.

Veleno di lumachicida o antiparassitari

Dell'accaduto sono già state informate le forze dell'ordine. L'ipotesi è che qualcuno abbia voluto liberarsi drasticamente di una presunta colonia di gatti randagi. Come detto uno sarebbe morto, l'altro è in fin di vita perché trovato steso a terra da un residente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il terzo è invece un gatto domestico, salvato perché il proprietario si sarebbe subito accorto dei sintomi da avvelenamento. Dai primi accertamenti pare che si tratti di polpette (o altro) imbevute di lumachicida o antiparassitari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • Tragico gesto estremo: giovane uomo muore suicida a 38 anni

  • Scoppia la tv, la casa si riempie di fumo: donna muore tra le braccia della figlia

  • Positivo al coronavirus: altra classe in quarantena, tampone per tutti i compagni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento