Malata, si sdraia in mezzo alla strada: salva per un soffio

Una donna di 37 anni ricoverata a Cremona percorre decine di chilometri, fino ad arrivare al confine con la provincia bresciana. Sdraiata in mezzo alla strada, nel buio della sera, è stata evitata per un soffio da un automobilista

In stato confusionale si è sdraiata per terra, in mezzo alla strada: nel cuore di una carreggiata trafficata, quando ormai il Santo Stefano era alle spalle e l’orologio segnava quasi le 19.

Protagonista della disavventura una donna di 37 anni, ricoverata da tempo all’istituto di riabilitazione Vismara di Cremona, e ci si chiede ancora come abbia fatto ad arrivare fino a là, a Cappella Cantone, a poche decine di chilometri da Borgo San Giacomo, nella Bassa Bresciana.

Si è stesa per terra, in attesa. Con gli occhi rivolti al cielo, e fortunatamente ‘intercettata’ da un automobilista, che l’ha vista davvero all’ultimo minuto. Riaccompagnata in ospedale, ora s’indaga sulla sua storia recente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

  • Investita mentre va in pizzeria con la famiglia, muore madre di tre figli

Torna su
BresciaToday è in caricamento