Cronaca

Ragazzo annuncia il suicidio su Facebook, poi si butta dal cavalcavia

E' ricoverato in gravi condizioni il ragazzo di 22 anni che, giovedì verso mezzogiorno, si è buttato dal cavalcavia della tangenziale: poche ore prima l'aveva annunciato su Facebook

Al momento si può dire: tragedia sfiorata. Anche se le sue condizioni destano ancora preoccupazione, e non è detto che sia definitivamente fuori pericolo. Ha cercato di togliersi la vita gettandosi dal cavalcavia: solo poche ore prima l'aveva annunciato sulla sua pagina Facebook.

E' ancora ricoverato in gravi condizioni (avrebbe riportato diverse fratture, in tutto il corpo) il ragazzo classe 1994 (non ancora 23enne) che nella tarda mattinata di giovedì si è gettato dal cavalcavia della tangenziale a Canneto sull'Oglio, a 10 chilometri da Fiesse sul confine mantovano.

Il suo estremo gesto per fortuna non è riuscito: precipitato per diversi metri, la sua caduta sarebbe stata attutita dall'erba e dal terreno morbido. Pare che non abbia nemmeno perso conoscenza: un buono, buonissimo segno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo annuncia il suicidio su Facebook, poi si butta dal cavalcavia

BresciaToday è in caricamento