Esche-killer: avvelenato il cane della Protezione civile

Le polpette avvelenate erano impregnate di funghi tossici. Olte al cane che si occupa della ricerca di persone scomparse, è stato colpito anche un pastore tedesco

Mr. Brown è un prezioso bracco utilizzato dalla Protezione civile, in grado di effettuare la ricerca molecolare e mettersi sulle tracce di persone scomparse. Da giovedì Mr. Brown lotta tenacemente per non morire a causa dell'avvelenamento che ha subìto in seguito all'ingestione di esche-killer. 

L'avvelenamento è avvenuto sui monti di Collio, in località Corna Blacca, nei pressi del bivio per il Pezzeda, ne dà notizia il quotidiano Bresciaoggi in edicola stamane. A quanto pare Mr. Brown, al pari di un pastore tedesco, ha ingerito una polpetta di carne mescolata con funghi altamente velenosi, forse la famosa amanita. A risultare compromesso è il suo fegato: il cane è in pericolo di vita, le speranze che si salvi non sono nulle, ma nemmeno così alte. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le esche pare che siano state disseminate in merito alla faida in corso tra i cacciatori di lepri. Al momento non ci sono ipotesi su chi possa esserci dietro il gesto, che ha scatenato la rabbia di tanti cittadini, a cominciare ovviamente dalla proprietaria di Mr. Brown, Katia Zamboni di Lumezzane. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Esce da casa e vaga nella notte per un chilometro: paura per un bimbo, denunciati i genitori

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento