Cronaca

Monte Isola: addio all'unico campeggio

L'isola sebina rimarrà orfana del camping. L'unico presentec hiude, infatti, i battenti a causa del mancato adeguamento strutturale alle normative regionali sui campeggi.

Non ha avuto altra scelta il Comune di Monte Isola, se non quella di far chiudere l'unico campeggio presente sull'isola. Il motivo? La struttura non si è adeguata alle normative regionali, così l'amministrazione non ha potuto rinnovare la licenza all'attività portata avanti da un decennio del signor Soardi.

Un addio che abbassa notevolmente la ricettività dell'isola che, grazie all'installazione da parte dell’artista Christo Vla-dimirov Yavachev del ponte che la collegherà al continente per tre settimane, vedrà un notevole incremento  del numero dei visitatori la prossima estate.

Con la chiusura del campeggio vengono meno 180 posti letto. Ma l'amministrazione comunale fa sapere che è già al lavoro per raddoppiare la ricettività: si punta a poter ospitare 400 persone, anziché 200.

Il campeggio, invece, potrà tornare ad ospitare turisti solo: "se la gestione si adeguerà alle norme" fa sapere il Sindaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte Isola: addio all'unico campeggio

BresciaToday è in caricamento