Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Narcotizzato e legato a un albero: rapinato un camionista

Malviventi in azione nella notte di martedì, a Passirano: vittima un autotrasportatore di un'azienda di Cologne. Aggredito e narcotizzato, prima di essere legato ad un albero. Ma il carico di ottone viene recuperato

Legato, narcotizzato e rapinato. Una notte sfortunata per l’autista di un’azienda di trasporti di Cologne, rapinato lo scorso martedì mentre trasportava un carico di ottone. Ma un bottino per fortuna recuperato, e l’uomo alla guida che non ha riportato gravi conseguenze.

I ladri gli avrebbero tagliato la strada, bloccando il passaggio con un’auto messa di traverso. Poi l’assalto: hanno aperto la portiera e lo hanno raggiunto in cabina, lo hanno trascinato a terra e lo hanno addormentato con uno spray al narcotico.

Prima di legarlo ad un albero, nel mezzo delle campagne di Passirano. I rapinatori si sono poi dati alla fuga, ma sono stati intercettati da una pattuglia della Polizia Stradale: gli agenti hanno recuperato il mezzo e il prezioso carico nei pressi di Ghisalba, nella bergamasca.

Stando alla testimonianza del camionista i rapinatori potrebbero essere italiani. L’uomo, legato all’albero, è riuscito a liberarsi e ha raggiungere una stazione di servizio, da dove ha poi avvisato le forze dell’ordine. Ma il camion, per fortuna, era già stato recuperato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Narcotizzato e legato a un albero: rapinato un camionista

BresciaToday è in caricamento