menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Complicazioni dopo l'intervento, morto padre di famiglia

Fabio Moretti si è spento nei giorni scorsi, a soli 56 anni. Da tempo soffra di problemi cardiaci ed era stato sottoposto a diverse operazioni al cuore. Collaboratore e consigliere dell'Associazione Camignonissima, era molto conosciuto a Passirano

Fabio Moretti si è spento a soli 56 anni, stroncato da complicanze insorte dopo un intervento al cuore. Affetto da problemi cardiaci, aveva passato gli ultimi anni dentro e fuori gli ospedali: nei mesi scorsi era stato sottoposto ad una prima operazione che pareva riuscita, tanto che  era tornato alla vita di sempre: il lavoro in fabbrica, le lunghe camminate e il volontariato. 

Ad inizio gennaio le sue condizioni sono nuovamente peggiorate: il 56enne è stato sottoposto a un nuovo intervento, che pareva essere andato per il meglio. Poi le complicazioni fatali che non gli hanno lasciato scampo, strappandolo all'affetto della sua famiglia. Lascia la moglie Pierfranca e i figli Cristian e Marco. 

La sua improvvisa scomparsa ha profondamente colpito la comunità di Camignone di Passirano, dove il 56enne abitava ed era molto conosciuto. Collaboratore e consigliere dell'Associazione Camignonissima, partecipava attivamente alla vita della comunità, dando sempre una mano per organizzare le manifestazioni locali.

"Ci mancherà la tua disponibilità, la tua umiltà e la tua voglia di fare, ma soprattutto ci mancherai Tu", si legge in post scritto sulla pagina Facebook dell'associazione. Decine di persone hanno gremito la chiesa parrocchiale di Camignone, dove ne pomeriggio di lunedì 22 gennaio si è svolto il funerale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento