Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Cameo: acqua ossigenata nel budino, ritirate 31.000 confezioni

La sostanza è stata rilevata dall'istituto zooprofilattico di Ferrara, dopo che un consumatore aveva accusato bruciore alla gola

Il budino Cameo in cui sono state trovate tracce di acqua ossigenata

Trentunomila confezioni del budino "Muu Muu" della Cameo di Desenzano sono state ritirate dal mercato, dopo che in due confezioni è stata riscontrata la presenza di acqua ossigenata.

Le analisi sono state eseguite dall’istituto zooprofilattico di Ferrara su richiesta di un consumatore, che aveva lamentato bruciore alla gola dopo aver ingerito il prodotto.

La società gardesana ha subito predisposto il ritiro da tutti i punti vendita, spiegando che l'acqua ossigenata viene utilizzata per disinfettare i vasetti, poi eliminata mediante asciugatura. Procedimento, questo, conforme alle normative di legge.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cameo: acqua ossigenata nel budino, ritirate 31.000 confezioni

BresciaToday è in caricamento