Carabinieri fermano un trattore alle 3 di notte, nella nebbia: era rubato

Ignaro di tutto il proprietario del mezzo, informato dei fatti dai militari, solo a recupero avvenuto.

Viaggiava nel cuore della notte lungo una strada di provincia immersa nella nebbia: la sua sfortuna è quella di essersi imbattuto nell'auto dei carabinieri. È finita decisamente male l'avventura di un ladro di trattori, bloccato ancora prima di giungere a destinazione. 

Vittima - inconsapevole - del furto, è un agricoltore di 60 anni di Calvisano che gestisce un'azienda a Redondesco, in provincia di Mantova. Un ladro ha prelevato il suo Fiat 100-90 DT (valore circa 25mila euro), e, mentre transitava lungo una strada nel territorio comunale di Casalromano, si è imbattuto in una pattuglia dei carabinieri di Canneto sull'Oglio. 

Intimato l'alt al conducente, i militari hanno cercato di identificare l'uomo ma questi è fuggito a piedi tra i campi a lato della strada. Controllati i documenti del mezzo, i carabinieri hanno riportato il trattore al legittimo proprietario, ignaro del viaggio notturno del suo mezzo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Debito non pagato, spara all'ex dipendente: chi è il ristoratore arrestato

  • Cronaca

    Guida senza patente e scappa dalla Locale, arrestato assessore ai lavori pubblici

  • Meteo

    Un nubifragio mai visto, poi l'alluvione: in strada acqua alta oltre un metro

  • Cronaca

    Abusi sessuali su una ragazzina di 15 anni: è la figlia dei suoi migliori amici

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento