Calvisano: professore disperato, ladri rubano le bozze di un libro

L'irruzione in casa nella notte. I malviventi si portano via gioielli, denaro e il portatile contenente mesi di lavoro: "Adesso posso dire che so cosa si prova quando ti portano via la vita"

Il professor Pietro Treccani (fonte: FB)

I ladri hanno fatto irruzione in casa, e gli hanno rubato veramente tutto, anche le bozze del libro che stava scrivendo. E' disperato il professor Pietro Treccani, nato a Montichiari ma residente a Calvisano, dove vive assieme alla famiglia in una bifamiliare in via Bonicontro.

Oltre a denaro e gioielli, infatti, la notte scorsa i malviventi gli hanno rubato anche il portatile contenente mesi e mesi di lavoro, per il suo ultimo saggio su Vincenzo Cagiada, "L'uomo che regalava quadri".

"Adesso posso dire che so cosa si prova quando ti portano via la vita - ha scritto su Facebook il professore -. Vivo perché respiro. Ma io ero in quelle carte, musiche, libri, appunti. Anni di lavoro, ripensamenti... Libri che erano lì per essere pubblicati. Lavori svolti per altri: e adesso che gli dico? Le tesi di mie figlie, due ancora da discutere e finire. I miei suoni: il mio mondo…".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

Torna su
BresciaToday è in caricamento