Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

La vita eterna è arrivata in paese: il "miracolo" dei 225 ultracentenari

Al via nelle prossime settimane il progetto “Calvisano 4.0” per mettere a posto gli archivi dell'anagrafe e dell'urbanistica: in paese risultano 225 ultracentenari (su 8500 abitanti), incredibile record dovuto a un errore

Fosse vero, sarebbe già diventato un caso da letteratura scientifica, da guinness dei primati: a Calvisano risultano iscritti all'anagrafe la bellezza di 225 ultracentenari, e su un totale di circa 8500 abitanti significa un ultracentenario ogni 37 persone. Ma si tratta di un errore: lo scrive Bresciaoggi.

Un retaggio di un problema mai risolto, e che significa anche 1396 edifici senza titolarià, 443 stabili con diritto non specificato, 1051 immobili senza rendita e 1526 costruzioni con toponimo sbagliato o senza numero civico. Insomma, c'è un sacco di roba da mettere a posto.

Proprio per questo il Comune ha avviato il progetto “Calvisano 4.0”, finanziato dall'Ufficio d'Ambito di Brescia (che si occupa del ciclo e del servizio idrico) e che coinvolgerà dall'8 al 28 ottobre un'ottantina di studenti impegnati appunto a ricostruire anagrafe “umana” e urbanistica del municipio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vita eterna è arrivata in paese: il "miracolo" dei 225 ultracentenari

BresciaToday è in caricamento