rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Calvisano

Stordito con del vino 'drogato' e derubato

Ennesimo caso di truffa ai danni di un anziano. L'episodio a Calvisano, vittima un 82enne

Il mattino dopo l'amara scoperta: l'anziano si è reso conto che tutti i soldi e il libretto degli assegni erano spariti dal portafoglio. Immediatamente l'uomo ha raccontato l'accaduto ai parenti, poi è rientrato a casa e durante il pranzo ha bevuto un altro bicchiere del vino lasciato dal truffatore, cadendo in un stato di torpore e sonnolenza profonda. 

A risvegliarlo, dopo aver insistentemente fatto suonare il cellulare e il campanello, sono stati i famigliari: una volta aperta la porta l'anziano sarebbe crollato a terra. Immediata la corsa in ospedale, dove l'uomo è stato sottoposto alle cure del caso. Anche la bottiglia incriminata è stata oggetto di accurate analisi: il sospetto è che contenga sostanze narcotizzanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stordito con del vino 'drogato' e derubato

BresciaToday è in caricamento