Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Calvisano

Stordito con del vino 'drogato' e derubato

Ennesimo caso di truffa ai danni di un anziano. L'episodio a Calvisano, vittima un 82enne

Un nuovo sistema per derubare gli anziani è stato collaudato nella nostra provincia. A farne le spese un 82enne di Calvisano, che è stato privato del suo portafogli e del libretto degli assegni. Oltre alla beffa il danno: l'anziano è pure finito in ospedale dopo aver bevuto due bicchieri del vino offerto dal malvivente. 

Tutto è accaduto nel tardo pomeriggio di martedì, quando un furgoncino bianco si è fermato davanti alla cascina dove abita l'anziana vittima. Dal mezzo è sceso un signore distinto che ha finto di essere un venditore e ha offerto all'82enne una bottiglia di vino, chiedendo di assaggiarlo. Dopo aver bevuto un calice della bevanda, l'anziano ha congedato l'uomo senza accorgersi di nulla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stordito con del vino 'drogato' e derubato

BresciaToday è in caricamento