Se n'è andato Luciano Sorlini, una vita tra arte e areonautica

Titolare di un'azienda che lavora nel settore dell'aeronautica, è stato anche un appassionato collezionista d'arte. Si è spento all'età di 89 anni

La sede della Sorlini a Carzago della Riviera

CALVAGESE DELLA RIVIERA. Luciano Sorlini, noto imprenditore e collezionista d'opere d'arte, si è spento all'età di 89 anni, da lunedì scorso riposa al cimitero di Calvagese. A darne la triste notizia i figli Cinzia, Silvia e Stefano e la moglie Agnese.

I funerali si sono svolti in forma privata, come espressamente richiesto dall'imprenditore. All'ultimo saluto hanno partecipato solo i famigliari e le maestranze della Luciano Sorlini Spa, ditta specializzata nella manutenzone e nella produzione di materiale aeronautico.

Una vita dedicata alla ricerca del bello e all'arte del volo, quella di Sorlini. Nella sua collezione rientrano i dipinti di grandi maestri, dal Trecento fino al Settecento. Cinque secoli di storia dell'arte raccontati attraverso 150 opere, visibili al pubblico grazie alla mostra allestita dalla Fondazione Sorlini nella Pinacoteca di Carzago di Calvagese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento