Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via Trieste

Si impicca a un albero: il tragico gesto di un 80enne

La triste scoperta a metà pomeriggio, quando il proprietario di una tenuta agricola ha lanciato l’allarme ai carabinieri: nel suo podere il ritrovamento dell’anziano.

Si è diretto in aperta campagna, lontano da occhi indiscreti, con il suo Apecar, e lì ha deciso di dire addio a tutto. Un caldo sabato pomeriggio di inizio autunno, in un’assolata campagna dell’entroterra gardesano, è il teatro nel quale si è consumata la triste tragedia di un 80enne di Calvagese delle Riviera. 

Intorno alle 15 di ieri, sabato 24 settembre, il proprietario di una tenuta agricola della frazione Carzago di Calvagese ha lanciato l’allarme ai carabinieri. I militari giunti sul posto seguendo le indicazioni dell’uomo hanno trovato l’80enne appeso a un albero, ormai privo di vita. 

Salito a bordo del suo Apecar, l’anziano si è recato in campagna e, dopo aver parcheggiato il mezzo sul ciglio della strada, in via Trieste, si è introdotto a piedi nella tenuta agricola. Lontano da occhi indiscreti si è legato una corda attorno al collo e l’ha fatta finita. Ancora sconosciute le cause che hanno spinto l’80enne all’estremo gesto. Sul posto, per i rilievi, i carabinieri della caserma di Bedizzole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si impicca a un albero: il tragico gesto di un 80enne

BresciaToday è in caricamento