Cronaca

Il Brescia femminile in finale di Coppa Italia... contro la violenza

Domani finale di Coppa Italia tra Brescia e Napoli nello stadio Anco Marzio di Ostia: sarà dedicata all'appello 'Mai più complici' che chiede azioni concrete per fermare la violenza contro le donne in Italia

La finale di Coppa Italia tra Brescia e Napoli della Lega nazionale Calcio Dilettanti, che si giocherà nello stadio Anco Marzio di Ostia, sul litorale romano, domani alle ore 15.30, sarà dedicata all'appello 'Mai più complici' lanciato nelle settimane scorse, per chiedere al governo e alla società civile di mobilitarsi e mettere in campo azioni concrete per fermare la violenza contro le donne in Italia.

Sono 58 le donne - ricorda l'associazione Se non ora quando - morte dall' inizio dell'anno perché vittime di quello che l'associazione chiama il 'femminicidio'. "Solo in questo modo - sostengono le promotrici dell'iniziativa - potremo evitare che le storie delle vittime si perdano, confuse nelle pagine della cronaca nera".

Brescia Calcio femminile: tutte in reggiseno per i nuovi tifosi

L'appello ha avuto adesioni trasversali dal mondo della politica, da quello dello spettacolo, dai sindacati, dallo sport e dalla società civile. Alla partita sarà presente il CT della Nazionale Femminile Antonio Cabrini. La gara verrà trasmessa da Rai Sport in differita il 4 giugno alle 15,40.


(fonte: Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Brescia femminile in finale di Coppa Italia... contro la violenza

BresciaToday è in caricamento