Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Calcinato / Via Santa Maria

Calcinato: ubriaco aggredisce i passanti e prende a testate il muro

Un giovane magrebino visibilmente ubriaco se la prende con i passanti: sfortuna vuole che proprio in quel momento dalla sede di Via Santa Maria si concludeva una riunione della Lega Nord. Al termine della scenata prende a testate un palo della luce

Attimi di alta tensione a Calcinato, dove qualche giorno fa un immigrato di origine magrebine visibilmente ubriaco ha dato in escandescenze, prendendosela con i passanti. Per uno strano disegno del destino proprio in quel momento, in Via Santa Maria, si era appena conclusa una riunione della sezione locale della Lega Nord: e dunque proprio con i leghisti il giovane ubriaco se l’è presa pesantemente.

Prima insulti e poi spintoni, fino ad aggredire uno dei presenti strattonandolo per il colletto. Non contento del suo comportamento esuberante, l’uomo ha poi preso a testate prima un muro e poi un palo della luce, concludendo la sua ‘scatenata’ performance con una ‘bella’ urinata al ciglio della strada. Pochi minuti più tardi, mentre alcuni residenti già stavano avvisando i Carabinieri, un’automobile è giunta sul posto e ha prelevato il ragazzo ubriaco, allontanandosi nella notte.

Ci sono volute comunque poche ore prima che i militari rintracciassero l’esuberante ubriacone: su di lui già pendevano diverse ordinanze di espulsione, come immigrato clandestino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcinato: ubriaco aggredisce i passanti e prende a testate il muro

BresciaToday è in caricamento