Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Calcinato

Ladro maldestro si dimentica delle telecamere: preso in pochi giorni

E' stato già individuato e denunciato il malvivente che il 29 novembre scorso aveva tentato di derubare la stazione di servizio Keropetrol di Calcinato

Tentato furto aggravato: di questo dovrà rispondere il 43enne di Calcinato, già noto alle forze dell'ordine, che nella tarda serata del 29 novembre scorso aveva fatto irruzione alla stazione di servizio Keropetrol, con l'obiettivo di svuotare le casse dei distributori automatici.

Quasi un delinquente di professione, ma come ladro piuttosto maldestro: per cominciare si è accorto in ritardo delle telecamere di videosorveglianza, ha provato a manometterle voltandole verso il muro ma è stato comunque inquadrato (e riconosciuto).

Non solo: nel suo goffo tentativo di forzare i distributori di fatto li ha messi in “blocco”, e dunque se n'è dovuto andare a mani vuote. La mattina successiva i titolari dell'area di servizio hanno sporto denuncia ai carabinieri: in pochi giorni i militari della stazione di Calcinato sono risaliti al malvivente, ora indagato in stato di libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro maldestro si dimentica delle telecamere: preso in pochi giorni

BresciaToday è in caricamento