Banda assalta una villa, razzia di orologi nella cassaforte: colpo da 50.000 euro

Un colpo da più di 40mila euro nella casa di un noto collezionista di orologi di Calcinato: i ladri hanno agito sapendo cosa dovevano cercare. Indagini in corso

Foto di repertorio

I carabinieri indagano sul colpo da quasi 50mila euro andato a segno in una villetta di Calcinato, in Via Vantini: tre i malviventi in azione, a quanto pare ben inquadrati dalle telecamere, che hanno fatto razzia di orologi costosi nella casa di un collezionista. Probabilmente sapevano cosa andare a cercare, forse hanno agito su commissione: anche su questo cercano di far luce i militari.

Due i ladri che sono entrati nella villa, in quel momento vuota perché il proprietario era fuori: il terzo è rimasto all'esterno, a fare da palo. Erano attrezzati per il colpo perfetto: arnesi da scasso di ogni tipo per non perdere nemmeno un attimo di tempo. Ma sapevano cosa fare, e cosa cercare: una volta dentro hanno subito puntato il mobile-cassaforte dove erano tenuti nascosti gli orologi.

Tanti, e costosi: il frutto di un lavoro minuzioso, da vero collezionista, proseguito per anni e per decenni. Portati via in una manciata di minuti, i ricordi di una vita: orologi che non celavano solo un grande valore affettivo, ma anche un grande valore economico. In tutto erano valutati più di 40mila euro.

I banditi se ne sono andati approfittandosi del buio e del silenzio, con un sacco nero sulle spalle in cui era stata nascosta la refurtiva. Ma come detto sono stati inquadrati dalle telecamere, quelle installate dai vicini di casa: le immagini del furto sono al vaglio dei carabinieri, ma pare che i malviventi siano stati anche inquadrati in faccia. Almeno in parte: avevano un cappuccio in testa.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

  • Orrore in reparto: ragazza di 19 anni si dà fuoco e muore avvolta dalle fiamme

Torna su
BresciaToday è in caricamento