Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Paese sotto scacco dei ladri: dopo le abitazioni tocca alle cave

Succede a Calcinato: nelle ultime settimane si sono registrati diversi furti nelle abitazioni. L'ultimo colpo alle cave di Calcinatello: i malviventi se ne sono andati con un bottino da 20mila euro

Forto d'archivio

Allarme furti in un comune del Bresciano: a Calcinato l'emergenza sembra essere senza fine. Dopo i colpi messi a segno nella abitazioni, i malviventi hanno preso di mira le attività industriali. Nelle scorse notti i ladri hanno fatto irruzione in una cava della frazione di Calcinatello.

Un colpo da 20mila euro. A tanto ammonta il valore degli strumenti di lavoro razziati nell'area estrattiva. Un bottino piuttosto cospicuo, messo insieme in tutta calma. I ladri non avrebbero infatti fatto fatica a entrare nella cava, protetta solo da un cancello e da una rete, e avrebbero agito indisturbati, dato che il sito si affaccia su una strada molto poco frequentata. 

In quella zona i malviventi avevano già agito l'estate scorsa svaligiando un ristorante. Anche in quel caso si erano portati via attrezzature e alimenti, per un valore complessivo di 40mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paese sotto scacco dei ladri: dopo le abitazioni tocca alle cave

BresciaToday è in caricamento