Per settimane lanciano uova e sassi contro una casa: nei guai 3 ragazzi

I carabinieri hanno individuato e denunciato i tre giovanissimi che per settimane avrebbero lanciato uova e sassi sulla casa di un 50enne di Calcinatello

Foto d'archivio

Sono stati identificati e denunciati dai carabinieri di Calcinato i tre giovanissimi che da qualche settimana se la sarebbero presa, apparentemente senza motivo, con un 50enne di Calcinatello residente nella zona di Via Santa Maria. I tre ragazzi, per almeno un mese, avrebbero lanciato uova e sassi sulle finestre e sui muri di casa dell'uomo.

Pochi per fortuna i danni, ma tanti i disagi: e la vittima dei reiterati raid, dopo aver cercato di parlare con gli stessi ragazzi, non ha potuto fare altro che rivolgersi ai carabinieri. I militari sono riusciti rapidamente a individuare gli autori del blitz, anche grazie alle telecamere di videosorveglianza privata installate fuori casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio i filmati avrebbero inchiodato i giovani alle proprie responsabilità: a quanto pare i tre ragazzi avrebbero riferito ai militari di averlo fatto solo per divertirsi. Vandalismo fino a se stesso? Come da prassi, sono in corso accertamenti per verificare eventuali dissidi o episodi passati tra il 50enne e il gruppo di giovanissimi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Shampoo e docciaschiuma, fa il bagno nella fontana della piazza

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento