Cronaca

Calcinato: due cagnoline legate al guard rail della tangenziale

Sono state chiamate Rossana e Rossella. Trovate sfinite a lato della strada, sono ora ospitate nel canile "San Rocco" di Calcinatello

Rossella e Rossana: le due cagnoline abbandonate in tangenziale

Abbandonate a lato della tangenziale, legate con una grossa corda al guard rail: questo il triste destino di due cucciole di cane, che ora hanno ritrovato un sicuro rifugio presso il canile "San Rocco" di Calcinatello.

Quando le hanno trovate, non avevano più nemmeno la forza di abbaiare: accasciate a terra, probabilmente sfinite nel tentativo di farsi sentire dalle auto in corsa.

"Piccola dolce Rossella - scrivono su Facebook i responsabili del canile -, ti hanno legata con la tua sorellina al guard rail della tangenziale... cosa dobbiamo dire? Ma le persone non avranno mai un cuore? Sei una scricciolina piccola e buona, hai capito subito che ti vogliamo bene, e in qualche ora hai già imparato a fidarti di noi. Piccolina, cerchiamo subito una famiglia che ti accolga con l'amore che meriti, e che ti faccia dimenticare le cose brutte che hai passato, i nostri amici ci daranno una mano!".

Le due cagnoline sono state chiamate Rossana e Rossella, forse ispirandosi al celebre film "Via col Vento" e alla sua sfortunata protagonista. Il ritrovamento risale alla sera del 21 agosto, e ora si attende che un nuovo padrone si faccia avanti: sperando che - stavolta - sia anche dotato di un cuore. Per info: info@caniledicalcinatello.it - cell: 3404904660.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcinato: due cagnoline legate al guard rail della tangenziale

BresciaToday è in caricamento