Allarme smottamenti: sulla Strada Provinciale piovono massi

È successo nella notte tra lunedì e martedì sulla Provinciale che porta a Caino: alcuni massi si sono staccati dalla parete, piombando della carreggiata

Foto d'archivio

Ancora smottamenti sulle strade del Bresciano: nella notte tra lunedì e martedì alcuni pesanti massi sono piovuti sulla Provinciale che collega la Valtrompia alla Valsabbia. Lo smottamento è avvenuto in direzione Caino, dopo le curve del Colle Sant'Eusebio.

Un crollo che avrebbe potuto causare seri danni. Lo pioggia di massi si è verificata nel cuore della notte, intorno all'una, quando sulla strada non transitavano veicoli. La frana ha investito solo parte della carreggiata, consentendo così ai pochi automobilisti di passaggio nelle ore successive di proseguire il proprio viaggio.

Una volta scattata la segnalazione, sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco, che hanno effettuato le verifiche del caso e liberato la strada dai detriti. 'Colpevoli' del distaccamento la pioggia copiosa e gli sbalzi termici degli ultimi giorni, due agenti atmosferici che hanno già causato diversi episodi simili in tutta la nostra Provincia.

Dalla Valsabbia, alla Valtrompia, passando per la Valcamonica e il Sebino sono state numerose le frane che si sono verificate nelle ultime due settimane. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento