rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Caino

Terremoto, la terra trema nel Bresciano: i bambini fuori dalle classi

Scossa di terremoto senza danni e feriti

Lo stesso giorno, ma un anno più tardi, la terra ha tremato ancora a Caino: come già per il 21 ottobre del 2020, anche mercoledì mattina la scossa si è sentita, eccome, ma fortunatamente senza che abbia provocato danni o feriti. I sismografi l'hanno registrata alle 11.24 ora italiana, con magnitudo rilevata di 2.7 ed epicentro a circa 8 chilometri di profondità.

I bambini fuori dalle classi

Come detto, niente danni e nessun ferito: ma il terremoto, seppur lieve, l'avrebbero sentito non solo a Caino, ma anche a Nave e nei dintorni, verso l'hinterland (e fino a Brescia) ma anche in alcuni paesi della Valsabbia. Per la cronaca, sono state evacuate per motivi di sicurezza sia la scuola materna che le elementari di Caino, così come a Nave. 

La scossa di un anno fa aveva curiosamente registrato la stessa magnitudo, confermando a grandi linee anche la localizzazione del suo epicentro. Ma invece che alla mattina, in quell'occasione il terremoto si era registrato a tarda sera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, la terra trema nel Bresciano: i bambini fuori dalle classi

BresciaToday è in caricamento