Giallo in Valcamonica: trovato un cadavere tra i boschi di Lozio

Un gruppo di escursionisti e una tragica scoperta: il corpo senza vita di un uomo, forse un cercatore di funghi già disperso. La salma è stata trovata nei boschi di Santa Caterina di Lozio, sotto la Concarena

Una passeggiata come tante, un sabato mattina qualunque. Ma l’orrore che si nasconde dietro l’angolo, nel cuore dei boschi di Lozio, in località Santa Caterina, proprio sotto la Concarena.

Un gruppo di escursionisti infatti avrebbe trovato il corpo senza vita di un uomo, probabilmente un cercatore di funghi che era già stato dato per disperso.

Una vicenda che comunque si tinge di giallo: tutta da ricostruire la dinamica del decesso. Sul posto gli operatori del Soccorso Alpino, e una squadra di Vigili del Fuoco. Per indagini e rilievi i Carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Tragico infortunio mentre lavora nel bosco, muore papà di tre bimbi piccoli

  • Esce di casa e scompare: ore d'ansia per un bimbo di 10 anni

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

Torna su
BresciaToday è in caricamento