Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Arriva ondata di gelo: a Brescia neve a bassa quota e temperature fino a -6°C

Previsioni meteo: un nucleo gelido di aria freddissima dalla Siberia si sta incamminando verso l’Europa e nei prossimi giorni, intorno al 25 febbraio, raggiungerà l’Italia con l’ingresso del Burian, l’ondata di freddo molto intenso tipica delle steppe russe. E’ quanto prevede il sito ilMeteo.it, spiegando che il vento gelido siberiano spazzerà l’Italia portando giornate di ghiaccio su molte regioni settentrionali.

Per la nostra provincia, le previsioni sono confermate anche dagli esperti bresciani di Meteopassione.com: “Domenica inizierà un periodo gelido come da anni non si vedeva. Ancora da valutare se all'ingresso dell'aria fredda possa starci qualche fiocco di neve, anche se in linea di massima per qualche giorno la neve non si vedrà e sarà solo freddo secco”.

“La massa d'aria fredda continentale — si legge ancora su Meteopassione.com — consentirà un brusco calo termico immediato, anche di 10°C rispetto ai valori attuali. Attendiamoci quindi anche massime sotto lo zero e minime però non troppo fredde per i cieli coperti (ipotizziamo indicativamente -4/-6°C in pianura)”.

“Attenzione che sia giovedì che venerdì — concludo i meteorologi bresciani — sono attese nevicate a bassa quota, che però nulla hanno a che vedere con l'irruzione di Burian sopra menzionata. Sia Giovedì che Venerdì potrebbe nevicare sopra i 400 metri, con qualche momento di neve mista o bagnata al piano durante le precipitazioni più consistenti”. Per ilMeteo.it, la quota neve sarà invece più bassa, prevedendo fiocchi per venerdì mattina anche in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva ondata di gelo: a Brescia neve a bassa quota e temperature fino a -6°C

BresciaToday è in caricamento