Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Positivo al Coronavirus, addio a Bruno, storico gestore di locali

La notizia, diffusasi nella giornata di ieri, ha fatto velocemente il giro dell'intera Valle Camonica. Tantissimi i messaggi di cordoglio

Fonte: Facebook

Dopo alcuni giorni di lotta, Bruno ha detto addio alla famiglia, ai suoi locali, ai tantissimi clienti, o meglio amici, che si è fatto in tanti anni di attività. All'anagrafe si chiamava Stefano Troncatti, ma per tutti era "Bruno". 73 anni portati benissimo, era lo storico gestore di due locali molto frequentati in Valle Camonica, la Siesta (o Syesta) di Edolo e il Bar Giallo di Niardo.   

Se nei giorni scorsi era apparso un messaggio nel quale veniva smontata la falsa notizia della morte di Bruno, ieri alle 10:49 purtroppo la notizia era vera. È stata la stessa figlia a scriverlo sui social: «Alla fine ci ha detto ciao in silenzio il nostro Bruno. Il papà è un grande amico di tutti quelli che in questi anni lo hanno conosciuto. Hai lottato giorni interi ma stavolta hai dovuto sottostare a questo virus che ti ha portato nel cielo, da dove ci guarderai e ci proteggerai come sempre. Ciao Bruno». 

Centinaia i messaggi di cordogli, da parte dei tanti amici che Bruno si è fatto in tanti anni di attività: "Ciao grande uomo! Hai lottato da guerriero come sempre! Ti porteremo ogni giorno nel cuore!", "Voglio ricordarti con quel sorriso che avevi sempre stampato sulle labbra... ci mancherai tanto", o ancora "Ti ricorderemo per il tuo umorismo, le tue battute e le tue battaglie. Purtroppo hai perso l'ultima. Fai buon viaggio Bruno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivo al Coronavirus, addio a Bruno, storico gestore di locali

BresciaToday è in caricamento