menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Travolto e ucciso a pochi metri da casa: le lacrime per Bruno, noto commerciante del paese

È Bruno Moratti la vittima del tragico incidente avvenuto sabato mattina a Iseo. L'uomo era molto conosciuto in paese: per 40 anni ha gestito un negozio di fiori

Travolto e ucciso da un'auto mentre rientrava a casa dopo aver prelevato la pensione. È morto così Bruno Moratti, storico fiorista di Iseo. Il drammatico incidente attorno alle 10.30 di sabato mattina lungo via Roma, nel centro del paese: il 78enne stava attraversando sulle strisce pedonali per raggiungere il cancello di casa sua, quando è stato investito da una Suzuki che viaggiava verso Provaglio.

Un impatto violentissimo: l'auto ha colpito in pieno il pensionato, che è stato sbalzato per diversi metri finendo per urtare anche una macchina che viaggiava nell'opposto senso di marcia rispetto alla Suzuki, e che si era fermata proprio per farlo attraversare. In pochi minuti sul posto sono intervenute un'ambulanza e un'automedica, ma per il 78enne non c'è stato più nulla da fare: è morto sul colpo a causa dei gravi traumi riportati.

La donna che era al volante dell'auto, una 43enne iseana, è indagata per omicidio colposo. Agli agenti della polizia stradale di Iseo il compito di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente e capire perché l'automobilista non si sia accorta dell'anziano che stava attraversando la strada, sulle strisce pedonali.

La tragica notizia si è spara velocemente: Bruno Moratti era infatti conosciuto e ben voluto da tutti. Uomo solare e gentile, per circa 40 anni aveva gestito un negozio di fiori che si trovava tra via Mirolte e piazza Garibaldi. Lascia la moglie Gemma e 4 figli: Federico, Ferdinando, Stefano e Silvio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento