Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Contagiato dal Coronavirus, muore in ospedale il direttore della casa di riposo

Il dottor Bruno Marini si è spento nella notte tra mercoledì e giovedì all’ospedale di Manerbio. Per 40 anni ha diretto la Rsa di Bagnolo Mella, poi il trasferimento al casa di riposo ‘Il Castello’ di Seniga

Emergenza Coronavirus in ospedale (foto d'archivio)

Un altro medico vittima del Coronavirus. Bagnolo Mella, ma anche Seniga, piangono la scomparsa del dottor Bruno Marini. Direttore della Rsa ‘Paolo VI’ per oltre 40 anni e della casa di riposo il ‘Castello’ negli ultimi 4, era ricoverato all’ospedale di Manerbio. Ha lottato per giorni contro il virus, ma ha infine perso la sua battaglia: si è spento nella notte tra mercoledì e giovedì, all'età di 72 anni.

A diffondere la drammatica notizia è stata la stessa casa di riposo di Seniga, gestita dalla Fondazione Nobile Annibale Maggi Via Onlus: “Apprendiamo con grandissimo dispiacere e morte nel cuore, che Bruno Marini, il Direttore della nostra casa di riposo ci ha lasciato. Siamo senza parole. Rivolgiamo le nostre sentite condoglianze a tutta la famiglia”, si legge sulla pagina Facebook della struttura.

“Conoscerti non è stato un piacere, è stato un onore. La tua grande professionalità, unita alla tua altrettanta umanità, facevano di te una persona speciale. Quante volte ci hai fatto arrabbiare, ma al tuo fianco in questi 4 anni ci hai permesso di imparare, sbagliare, ridere e piangere.” È il commosso ricordo di alcune dipendenti della Rsa.

Il medico, stimato e apprezzato, viveva con la famiglia a Bagnolo Mella.

?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contagiato dal Coronavirus, muore in ospedale il direttore della casa di riposo

BresciaToday è in caricamento