Cronaca Via Brescia, 50

Brico di Bassano sotto assedio: i vigilantes sparano, i ladri fuggono

Terzo tentativo di furto in una decina di giorni, dopo che l'ultimo 'blitz' aveva fruttato la bellezza di 15mila euro. La banda, composta da tre malviventi, messa in fuga dall'allarme e dagli spari se la dà a gambe a bordo di un fuoristrada

Il Brico Center di Bassano Bresciano protagonista dell’ennesimo tentativo di furto, nella notte di mercoledì: tre malviventi si sono introdotti nel punto vendita di Via Brescia con l’intenzione di ‘arraffare’ i soldi rimasti nella cassa, oltre ad un ingente quantitativo di merce in vendita, ma sono stati bloccati in tempo dall’intervento della vigilanza.

Hanno prima forzato il cancello, quando era da poco passata la mezzanotte, sono dunque riusciti ad entrare e ad avvicinarsi all’obiettivo. Pochi minuti e scatta l’allarme, la sirena collegata agli agenti del corpo dei Carabinieri di Verolanuova, e i vigilantes che parevano dispersi che invece intervengono con tempismo, cogliendo i ladri sul misfatto.

La banda dei tre delinquenti alla vista delle guardie giurate ha mollato a terra il bottino, e se l'è poi data a gambe verso la campagna rubando addirittura un fuoristrada. Negli attimi concitati uno dei vigilantes ha pure sparato in aria cinque colpi: una secca serie di boati ha rotto il silenzio della notte appena cominciata.

Il fuoristrada rubato è stato recuperato pochi chilometri più in là: al suo interno sono stati rinvenuti trapani, decespugliatori e altre attrezzature elettroniche. I Carabinieri ora indagano, per il Brico di Bassano si tratta in fatti del terzo furto in una decina di giorni, il secondo tentativo aveva infatti fruttato alla banda un bottino di circa 15mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brico di Bassano sotto assedio: i vigilantes sparano, i ladri fuggono

BresciaToday è in caricamento