Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Via della Volta

Presa la banda dei supermercati: quattro arresti, tre sono donne

Fermati e arrestati all'ultimo tentativo di giornata, in Via Volta a Brescia: nel corso della giornata a segno altri tre colpi, nei supermercati della Bassa Bresciana. In manette tre donne e un uomo, di origine rumena

Sono finiti in manette quattro cittadini stranieri, tra cui tre donne, tutti di origini romena e protagonisti di un triplice furto in poche ore, in tre diversi supermercati della Bassa Bresciana.

A bordo di una Ford berlina grigia, il quartetto selezionava i centri commerciali in cui effettuare i colpi: spesso le donne entravano per taccheggiare, l’uomo fuori in attesa della buona riuscita.

Sono stati colti in flagrante al loro primo tentativo in città, all’Esselunga di Via Volta, intercettati da una doppia pattuglia di Carabinieri che nel bagagliaio della loro macchina ha trovato davvero di tutto.

Nel corso della giornata, prima delle manette ‘collettive’, i quattro rapinatori avevano colpito (in ordine) il Bennet di Verolanuova, il Famila di Manerbio, la Conad di Bagnolo Mella.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presa la banda dei supermercati: quattro arresti, tre sono donne

BresciaToday è in caricamento