Brescia a misura di pedone: le novità della primavera

Via Musei, Via Moretto, Corso Mameli e Via Posta: quattro nuove aree pedonali da qui a una decina di giorni, a Brescia parte la piccola rivoluzione della viabilità per il centro storico

La pedonalità privilegiata per ‘alleggerire’ Via Musei dal traffico veicolare. Il nuovo sistema – a costo quasi zero – con cui il Comune di Brescia intende ‘premiare’ in questo caso i gestori e i titolari di un’attività commerciale, liberando la centralissima via – che passa pure davanti ai più noti monumenti – da un traffico automobilistico in effetti a volte poco gestibile.

La sicura novità, come riportato da BresciaOggi, è l’installazione di una nuova telecamera, posizionata all’angolo appunto di Via Musei con Via Piamarta. Varrà come Ztl ‘aggiunta’ fino alla piazza del Foro e alla Santa Maria della Carità, da lunedì raggiungibili solo per i titolari di una bottega di zona, le auto delle forze dell’ordine, i soccorsi del 118, i taxi e i veicoli comunali abilitati. In Via Veronica Gambara sarà poi invertito il senso di marcia.

Mancano invece dieci giorni alla completa pedonalizzazione di Via Moretto, nel tratto che va da Piazza Sant’Alessandro a Via Crispi. ‘Blocco’ del traffico veicolare al via al 18 maggio, e accesso limitato (quasi) a tutti: gli unici che potranno passare sono quelli che necessitano di passeggiare la macchina nella propria abitazione, che sia in un cortile o in un garage.

Come già per Via Musei, per i monumenti e i luoghi d’interesse, la piccola rivoluzione viabilistica di Via Moretto servirà a valorizzare ‘Brend’, il fuori Expo bresciano, raggiungibile comodamente a piedi senza ‘intoppi’ automobilistici. La città sarà sempre più pedonale fin dalla prossima settimana: verranno chiuse al traffico anche Via della Posta – praticamente all’angolo di Piazza Vittoria – e il tratto di Corso Mameli dal supermercato Buonissimo fino a Piazza Rovetta. Non si placano intanto i malumori in Via Milano: commercianti in rivolta per l'ipotesi del senso unico.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brescia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

Torna su
BresciaToday è in caricamento