Donna drogata, legata al letto e stuprata: condannato a 6 anni

Sentenza della Prima sezione penale contro Jalid Abdelmajid, marocchino di 35 anni. I fatti sono avvenuti sei anni fa in città a Brescia

Un cittadino marocchino di 35 anni è stato condannato a sei anni di carcere per sequestro di persona, violenza sessuale, lesioni e minacce.

I fatti risalgono a sei anni fa, avvenuti all’interno di un’abitazione in città a Brescia. L’uomo, Jalid Abdelmajid, è stato ritenuto colpevole di aver drogato una donna, di cui era momentaneamente ospite, per abusare di lei dopo averla legata al letto e imbavagliata per non permetterle di urlare.

Abdelmajid ha sempre negato tutto, ma i giudici della Prima sezione penale hanno deciso persino di aumentare la pena a 5 anni e mezzo chiesta dal pm Francesco Milanese. L'iniziale accusa di tentata violenza è stata infatti riqualificata in violenza sessuale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento