Cronaca Villaggio Sereno

Uniti oltre la vita: madre e figlio muoiono a poche ore di distanza

La tragedia al Villaggio Sereno: madre e figlio uccisi da un male incurabile. Martedì mattina i funerali: Andrea Rossi è morto a 57 anni, la madre Ester Puzzi ne aveva 88

Uniti oltre la vita: sono morti a poche ore di distanza l’uno dall’altra, forse la testimonianza di un legame indissolubile. Uccisi da un male incurabile che li ha colpiti entrambi: il figlio Andrea ci ha lottato per mesi, la madre Ester ha resistito solo tre settimane. Tutta la comunità del Villaggio Sereno si stringe al cordoglio della famiglia: erano in tantissimi al funerale, martedì mattina.

Nel silenzio della chiesa, nelle parole del parroco: in mezzo al corridoio che porta all’altare c’erano le due bare. Uniti oltre la morte. Andrea Rossi si è spento a 57 anni, la madre Ester Puzzi (vedova di Luigi) ne aveva 88.

Una sfida purtroppo impari, con il cancro: entrambi erano stati ricoverati alla Domus Salutis. Morta prima la mamma, poche ore più tardi il figlio. Nella struttura sanitaria erano ricoverati allo stesso piano.

Andrea Rossi faceva l’odontotecnico: lascia la moglie Ida, i figli Alberto (con Elisabetta) e Davide, il fratello Franco con Daniela. La salma è stata sepolta al cimitero della Stocchetta. Ester Puzzi, che lascia figli e nipoti, verrà sepolta al cimitero di Verziano, di fianco al marito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uniti oltre la vita: madre e figlio muoiono a poche ore di distanza

BresciaToday è in caricamento