Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Morto dopo il ricovero d'urgenza, la chiesa bresciana piange Monsignor Olmi

Monsignor Vigilio Olmi, vescovo ausiliario emerito di Brescia, si è spento nella notte tra giovedì e venerdì.

Lutto nel mondo della chiesa bresciana: Monsignor Vigilio Olmi, vescovo ausiliario emerito di Brescia, si è spento nella notte tra giovedì e venerdì in un letto dell'ospedale Poliambulanza. A stroncarlo sarebbe stato un malore improvviso, accusato proprio nella nottata. Trasportato d'urgenza nel nosocomio cittadino, è spirato poco dopo il ricovero: aveva 91 anni.

Vigilio Olmi era originario di Coccaglio, fu ordinato sacerdote a Brescia, nel 1950. Il primo incarico ad Alfianello, dove rimase per una decina d'anni. Nel 1970 il trasferimento a Montichiari, dove restò fino al 1983.

Vicedirettore e insegnate al Seminario diocesano, Vigilio Olmi fu nominato vescovo ausiliare nel 1986, svolgendo il ministero per 17 lungi anni, con grande umiltà e altrettanto impegno. A fine mandato, nel 2003, l'elezione a vescovo ausiliare emerito di Brescia. La data e il luogo dei funerali sono ancora da stabilire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto dopo il ricovero d'urgenza, la chiesa bresciana piange Monsignor Olmi

BresciaToday è in caricamento