Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca

Vigili del Fuoco, la caserma con le finestre rotte: «Trovano i soldi solo per le parate»

Caserma coi vetri rotti, mezzi e attrezzature senza revisione. La rabbia rassegnata dei pompieri bresciani: "Il nostro Dipartimento trova i soldi solo per le feste e le parate"

Le organizzazioni sindacali dei Vigili del fuoco di Brescia hanno chiesto formalmente che le spese per la tradizionale Festa di Santa Barbara, patrona del Corpo, vengano ridotte al minimo e che i fondi così risparmiati vengano impiegati per interventi di manutenzione e riparazione nella caserma.

Sindacati confederali e sindacati autonomi hanno diffuso una nota congiunta in cui spiegano cosa intendono per "festeggiamenti ridotti all'osso: Messa nella cappella della caserma e fiori sulla lapide ai caduti", e niente di più.

La Cisl denuncia i molti interventi per la caserma continuamente rimandati data la mancanza di fondi: "Le attrezzature in dotazione alle squadre nell'intera provincia sono in gran parte prive delle periodiche revisioni; le finestre dei locali della sala operativa della caserma di Brescia attendono di essere riparate e schermate; il castello di manovra per l´addestramento del personale non è agibile".

Insomma, sintetizzano provocatoriamente le organizzazioni sindacali, non è possibile che il nostro Dipartimento "trovi i soldi solo per le feste e le parate".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del Fuoco, la caserma con le finestre rotte: «Trovano i soldi solo per le parate»

BresciaToday è in caricamento