Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Centro / Viale della Stazione

Stazione: fa pipì in mezzo al viale, nello ziano un tablet rubato

L'uomo, 33 anni d'età, al controllo degli agenti ha iniziato a insultarli, facendo scattare la perquisizione

Ieri sera, verso le 23.20, durante un giro di perlustrazione una pattuglia del Commissariato “Carmine” ha notato un uomo barcollante che urinava in strada lungo viale della Stazione.

Avvicinato dagli Agenti, l'uomo ha iniziato a insultarli ripetutamente, costringendoli ad accompagnarlo presso gli uffici della Questura.

Sprovvisto di carta d'identità, ma dichiarando di essere nato nel 1980 in Romania, all’interno del suo zainetto è stato rinvenuto un I-Pad 2 rubato e privo scheda SIM.

Il 33enne, oltre alla denuncia per atti contrari alla pubblica decenza e oltraggio a Pubblico Ufficile, dovrà ora rispondere del reato di ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione: fa pipì in mezzo al viale, nello ziano un tablet rubato

BresciaToday è in caricamento