Salta trasformatore A2A: blackout in città

A saltare è stato il trasformatore di via Ziziola. Secondo la prima ricostruzione dei vigili del fuoco, la causa sarebbe da attribuirsi a un sovraccarico. Non si registrano danni a persone. Le zone limitrofe sono rimaste in black out per circa un quarto d'ora

Un trasformatore della ricevitrice A2A in via Ziziola a Brescia (la stazione di trasformazione di energia elettrica) è saltato intorno alla 22.20 di questa sera. A dare l'allarme alcuni testimoni che anche qualche chilometro più in la avrebbero sentito un sorta di esplosione: sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco, un'ambulanza della Croce Rossa e i tecnici di A2A che subito si sono messi al lavoro per ripristinare la rete.

Secondo la prima ricostruzione dei vigili del fuoco, il trasformatore potrebbe essere saltato per un sovraccarico. Non si registrazione danni a persone. Le zone limitrofe sono rimaste in black out per circa un quarto d'ora. Abbassamenti di tensione e brevi black out anche in altre zone della città.

(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

Torna su
BresciaToday è in caricamento