Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Via Angelo Zammarchi

Lo trovano ferito a terra sul ciglio della strada, ma lui non ricorda nulla

Forse un pirata della strada, magari un malore o qualche bicchiere di troppo: mistero sull'incidente capitato a un 43enne di Brescia, mercoledì sera in sella alla sua bicicletta lungo Via Zammarchi

Una caduta con giallo in Via Angelo Zammarchi a Brescia: la vittima è un 43enne che abita in città (sta bene, non è ferito grave) che improvvisamente si sarebbe ritrovato a terra senza saperne il motivo. E' stato soccorso da due ragazze che passavano di lì per caso: era mercoledì sera, molto tardi.

Sulla vicenda indaga la Polizia Locale: non si esclude l'ipotesi del pirata della strada. L'uomo potrebbe essere stato “toccato” (non investito perché altrimenti ne porterebbe i segni) e poi scaraventato a terra da un'auto. Il conducente ovviamente non si sarebbe fermato.

Ma non si esclude nemmeno che possa aver fatto tutto da solo, magari sbattendo la testa sull'asfalto. L'uomo infatti si sarebbe reso protagonista di una piccola amnesia: alle sue improvvisate soccorritrici prima, e alla Polizia poi, ha detto di non ricordarsi assolutamente nulla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo trovano ferito a terra sul ciglio della strada, ma lui non ricorda nulla

BresciaToday è in caricamento