menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via X Giornate: spacca col cacciavite tre finestrini dell'auto, arrestato 54enne

L'uomo, C.L, nato a Gavardo nel 1968, alla vista dei carabinieri giunti sul posto ha tentato la fuga, ma è stato raggiunto prima che riuscisse a dileguarsi. Nel suo zaino è stata trovata merce rubata

Verso la mezzanotte di domenica, i carabinieri del Commissariato Carmine hanno arrestato un 54enne di Gavardo per il reato di furto.

L'arresto è avvenuto a seguito di una segnalazione giunta al 113  che denunciava la presenza in via X Giornate di un soggetto che, armato di cacciavite, aveva spaccato il finestrino di tre auto parcheggiate.

Poco prima, una segnalazione simile era giunta da alcune persone che si trovavano in via della Volta. La descrizione del malvivente era la stessa: maglietta rossa con disegno giallo e tratti somatici comuni.

Gli agenti, iniziate le ricerche in zona, hanno rintracciato nel giro di pochi minuti l’autore dei fatti il quale, nel frattempo, aveva indossato una maglietta diversa per rendersi meno riconoscibile.

L’uomo, C.L, nato a Gavardo nel 1968, alla vista degli agenti ha tentato la fuga in direzione Corsetto Sant’Agata. Raggiunto dai poliziotti è stato trovato in possesso di due zaini al cui interno vi era, oltre alla maglietta rossa indossata precedentemente, anche un cacciavite, un martelletto frangivetro ed altri arnesi usati per aprire e forzare le serrature, nonché altri oggetti di chiara provenienza illecita, come cd musicali, autoradio e  porta GPS.

L’uomo, già pregiudicato per reati contro il patrimonio e tossicodipendente, è stato tratto in arresto per furto aggravato.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento