Pestano 45enne rubandogli portafoglio e cellulare

L'aggressione è avvenuta in via Stefana. La vittima è un cittadino romeno di 45 anni. Per lui una prognosi di 35 giorni

Brescia, via Stefana

Picchiato e rapinato del portafogli e cellulare. Il fatto è successo lo scorso 10 marzo in uno stabile in disuso in Via Stefana, vittima una 45enne cittadino romeno che ha riportato feriti guaribili in 35 giorni.

Ieri, in via Ugoni, la Polizia ha rintracciato O. I., nato in Romania nel 1982, ritenuto colpevole dell'aggressione assieme ad altri due complici, al momento irreperibili. E' stato arrestato con l'accusa di rapina pluriaggravata e lesioni personali aggravate.


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in 20 giorni sono morti tre fratelli

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Addio a mamma Susanna, caporeparto: il supermercato ha chiuso per lutto

  • Brescia sprofonda di nuovo nell’incubo: 315 nuovi casi e 57 morti in 24 ore

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 5 aprile 2020

  • Coronavirus, cresce la mobilità in Lombardia: "Si spostano decine di migliaia di persone"

Torna su
BresciaToday è in caricamento