Pestano 45enne rubandogli portafoglio e cellulare

L'aggressione è avvenuta in via Stefana. La vittima è un cittadino romeno di 45 anni. Per lui una prognosi di 35 giorni

Brescia, via Stefana

Picchiato e rapinato del portafogli e cellulare. Il fatto è successo lo scorso 10 marzo in uno stabile in disuso in Via Stefana, vittima una 45enne cittadino romeno che ha riportato feriti guaribili in 35 giorni.

Ieri, in via Ugoni, la Polizia ha rintracciato O. I., nato in Romania nel 1982, ritenuto colpevole dell'aggressione assieme ad altri due complici, al momento irreperibili. E' stato arrestato con l'accusa di rapina pluriaggravata e lesioni personali aggravate.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Dona 6,6 milioni di euro: il gesto d'amore per il nuovo polo oncologico

Torna su
BresciaToday è in caricamento