menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Monte Santo: truffa in casa a un'anziana di ottantasei anni

Un uomo e una donna, non ancora identificati dalla polizia, dopo essersi finti amici del figlio di un'anziana classe 1926, sono riusciti a entrare nella sua abitazione rubandole tre collane, una medaglietta e una penna d'oro

In via Monte Santo, un'anziana del 1926 è stata truffata da una coppia che si è finta amica del figlio. Dopo averle fatto credere di aver acquistato nella zona un appartamento, hanno chiesto all'anziana se poteva custodir loro i gioielli mentre finiva la ristrutturazione della casa.


A quel punto l'anziana ha mostrato dove teneva i suoi di gioielli e, mentre l'uomo distraeva l'86enne, la complice ha rubato tre collane, una medaglietta e una penna d'oro. La truffa è stata scoperta solo quando i malviventi si erano già allontanati. Sono in corso le indagini della polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento