menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Milano: truffa da 750 € ad anziana del 1925

Il raggiro è avvenuti ieri in Via Milano verdo le 10 di mattina. La truffatrice è riuscita ad entrare nell'abitazione dell'anziana donna facendosi consegnare il bancomat con relativo pin

Verso le 11 di ieri, in via Milano una donna italiana del 1925 ha chiamato  il 113 dal supermercato Esselunga denunciando di essere stata raggirata. Un'ora prima, una ragazza l'ha avvicinata riferendole di essere una dipendente della filiale della banca presso cui l'anziana depositava i suoi risparmi.

Con la scusa di un controllo, è riuscita ad entrare nell'abitazione dell'anziana signora e a farsi consegnare il bancomat con il relativo pin. Inoltre, si è fatta dare anche la collanina che la vittima del raggiro teneva al collo, dicendole che l'avrebbe riposta in un luogo sicuro.
Solo una volta uscita di casa, la signora si è accorta della truffa e ha chiamato la Polizia, ma intanto la rea aveva già prelevato 750 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento