Brescia e la viabilità che cambia: via Milano sarà a senso unico

Rivoluzione viabilistica annunciata in occasione della presentazione del Piano per le Opere Pubbliche: a partire dall'estate del 2015 via Milano sarà a senso unico. Cambiamenti in arrivo anche in via Volturno e sulla Triumplina

Dalla Tangenziale Ovest in direzione centro, il senso unico arriverà fino alla rotonda del supermercato Esselunga

Sarà una piccola rivoluzione della viabilità cittadina. Annunciata in occasione dello ‘stralcio’ del Piano Triennale per le Opere Pubbliche del Comune di Brescia. Per liberare una delle arterie più complicate dalla piaga del traffico, con la scelta del senso unico. Oltre a circa tre milioni di euro per la manutenzione, ordinaria e straordinaria.

E così anche via Milano si prepara a cambiare volto. O almeno, a cambiare senso di marcia. Un senso unico che non sarà facile da digerire, almeno all’inizio, ma che potrebbe essere la soluzione ‘finale’ per gli ingorghi, il traffico intenso e congestionato. Entro l’inizio della prossima estate via Milano sarà percorribile solo per le auto in entrata: dalla Tangenziale Ovest in direzione centro città.

Ci saranno delle eccezioni, al momento l’unica certezza sono gli autobus, che potranno andare e tornare, da confermare l’ipotesi del passaggio dei taxi. Il senso unico arriverà fino alla rotonda del supermercato Esselunga, quello che viene considerato come ‘punto di partenza’ e di arrivo della lunga via Milano.

Altri cambiamenti in arrivo, sempre sulla questione viabilità: in via Vallecamonica e via Volturno, con lavori annunciati di messa in sicurezza (ma anche nuove rotatorie, e nuove piste ciclabili) anche in via Dalmazia e via Triumplina.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brescia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento