Picchia e deruba una donna in strada, poi fugge sui tetti: arrestato

L'aggressione a scopo di rapina nella notte tra venerdì e sabato in via Milano: in manette un 48enne italiano. Durante l'inseguimento è rimasto ferito un poliziotto

Ennesimo episodio di violenza in via Milano: nella notte tra venerdì e sabato una giovane donna è stata picchiata e derubata del proprio cellulare e di 300 euro in contanti.

A dare l'allarme è stata la vittima stessa: intorno alle 4.40 ha chiamato il 112 che ha inviato sul posto una volante della Questura di Brescia. La donna avrebbe riferito ai poliziotti di essere stata aggredita e presa a schiaffi da un uomo italiano, di età compresa tra i 30 e i 40 anni. Dopo averle sottratto il cellulare e le banconote il malvivente sarebbe fuggito a piedi.

Immediatamente è partita la caccia all'uomo: gli agenti avrebbero individuato l'aggressore a poca distanza, mentre correva sui tetti delle abitazioni, ed è così scattato l'inseguimento. Proprio mentre rincorreva il malintenzionato uno dei poliziotti sarebbe scivolato, procurandosi alcune ferite ad una gamba. Per lui pare nulla di grave, tant'è che la prognosi è di 7 giorni.

L'aggressore è stato fermato poco dopo e perquisito: con sé aveva sia il cellulare, sia i contanti sottratti alla donna. In manette è finito un 48enne italiano (P.C. le iniziali): passerà il Capodanno in carcere, in attesa che il pm convalidi l'arresto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Coronavirus, Crisanti: "Vi spiego perché il Natale può essere un'opportunità"

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento