menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri sorpresi dai Carabinieri, uno si fa male cadendo nel fosso

Grazie alla preziosa segnalazione di un testimone i Carabinieri sono riusciti a bloccare due ladri in via Mandolossa a Brescia.

Sempre più spesso le forze dell’ordine possono contare su un arma in più: l’aiuto dei cittadini. Ancora una volta i Carabinieri sono riusciti a mettere le mani su malviventi grazie alla preziosa segnalazione giunta da un testimone oculare che, anziché girare la testa dall’altra parte, ha composto il 112 indirizzando gli agenti sul luogo del misfatto. 

Ad essere presa di mira nella giornata di ieri è stata un’azienda di via Mandolossa nella quale si erano intrufolati due ladri. I militari, già in strada per operazioni di prevenzione, quando sono giunti sul posto hanno colto con le mani nel sacco i due malviventi, che hanno tentato di fuggire. Un ladro cercando di seminare gli agenti è pure caduto malamente in un fosso, ferendosi a un piede. 

Impossibilitato a camminare, per soccorrerlo è dovuta intervenire un’ambulanza chiamata dagli stessi Carabinieri. Dopo che gli agenti hanno immobilizzato l’uomo, i medici hanno fasciato il piede ferito e poi caricato il ladro sull’ambulanza tramite una barella. Due le tappe del mezzo: prima l’ospedale, poi il carcere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento