menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litiga con il tabaccaio: porta di vetro sfondata con un pugno

E'successo ieri pomeriggio in via Crocefissa di Rosa. Autore del reato di danneggiamento un cittadino nigeriano del 1968

Litiga col titolare di una tabaccheria e, accecato dalla rabbia, frantuma la porta di vetro del locale con un pugno.


E' successo ieri pomeriggio alle 16 e 20 in via Crocefissa di Rosa. Autore della violenza G. A. O., nato in Nigeria nel 1968, subito fermato dagli agenti della Volante. Davanti ai giudici dovrà rispondere del reato di danneggiamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento