Cronaca Brescia 2 / Via Corsica

Accoltellamento in via Corsica: morto il 21enne

Troppo gravi le ferite riportate all'addome dal 21enne di origini colombiane ferito all'alba, dopo una notte in discoteca.

È finita nel peggiore dei modi. Yaisy Bonilla, il 21enne di origine colombiana ferito all’alba di oggi, domenica 2 aprile, è spirato. Il giovane era stato portato stamane presso l’ospedale Poliambulanza, dove nel pomeriggio, all’interno del reparto di terapia intensiva, il suo cuore ha cessato di battere. 

Troppo gravi le ferite riportate all’addome durante l’aggressione, avvenuta in via Corsica a poca distanza dalla discoteca "Disco Volante". Ancora nulla si sa circa le cause che hanno portato all’aggressione, né è stato rintracciato l’aggressore. Delle indagini se ne sta occupando la Polizia, che ha già sentito gli amici della vittima per cercare di ricostruire l'esatta dinamica dei fatti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellamento in via Corsica: morto il 21enne

BresciaToday è in caricamento