Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Roncadelle / Via Francesco Castagna

Via Castagna: banda sfigura il volto a un 65enne per rubargli la Mercedes

Il fatto è successo ieri pomeriggio verso le 13. L'eccessiva violenza aveva fatto pensare a un regolamento di conti. Per il 65enne la prognosi è di circa un mese

Via Castagna. Ieri pomeriggio verso le 13, un uomo di 65 anni è stato preso a calci e pugni lungo la strada e rapinato dell'auto, una Mercedes «Classe B».

La vittima è un cittadino bergamasco, che ora si trova ricoverato presso l'ospedale Civile. Gli aggressori, due, forse tre (italiani), si sono avvicinati al 65enne, iniziando a colpirlo al volto con una violenza efferata e ingiustificata per un furto d'auto, sfigurandogli il volto. Poi, una volta a terra, hanno incominciato sferrare calci al torace.

All'arrivo di carabinieri e polizia, l'uomo era irriconoscibile per i colpi ricevuti, tanto che è stata necessaria una visita oculistica e un accertamento maxillofacciale: ne avrà per un mese.

Data la violenza con cui l'anziano è stato aggredito, in un primo momento si era pensato anche a un regolamento di conti, ma il furto della Mercedes lascia poco spazio all'ipotesi. Sono in corso le indagini della Squadra Mobile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Castagna: banda sfigura il volto a un 65enne per rubargli la Mercedes

BresciaToday è in caricamento