rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Via Francesco Castagna

Via Castagna: banda sfigura il volto a un 65enne per rubargli la Mercedes

Il fatto è successo ieri pomeriggio verso le 13. L'eccessiva violenza aveva fatto pensare a un regolamento di conti. Per il 65enne la prognosi è di circa un mese

Via Castagna. Ieri pomeriggio verso le 13, un uomo di 65 anni è stato preso a calci e pugni lungo la strada e rapinato dell'auto, una Mercedes «Classe B».

La vittima è un cittadino bergamasco, che ora si trova ricoverato presso l'ospedale Civile. Gli aggressori, due, forse tre (italiani), si sono avvicinati al 65enne, iniziando a colpirlo al volto con una violenza efferata e ingiustificata per un furto d'auto, sfigurandogli il volto. Poi, una volta a terra, hanno incominciato sferrare calci al torace.

All'arrivo di carabinieri e polizia, l'uomo era irriconoscibile per i colpi ricevuti, tanto che è stata necessaria una visita oculistica e un accertamento maxillofacciale: ne avrà per un mese.

Data la violenza con cui l'anziano è stato aggredito, in un primo momento si era pensato anche a un regolamento di conti, ma il furto della Mercedes lascia poco spazio all'ipotesi. Sono in corso le indagini della Squadra Mobile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Castagna: banda sfigura il volto a un 65enne per rubargli la Mercedes

BresciaToday è in caricamento