Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Via Milano / Via Giosuè Carducci

Danneggia senza motivo le auto in sosta, poi se la prende con testimoni e agenti

Sorpreso mente, in strada, danneggiava le auto, ha minacciato tre persone prima di aggredire gli agenti intervenuti sul posto.

Tra via Carducci e via Bevilacqua: un bresciano di 51 anni si trovava in questa zona della città quando, senza motivo, se l'è presa con le auto in sosta, rigando la carrozzeria. Dovrà rispondere infatti di danneggiamenti volontari, violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Fiat Bravo, Seicento, Citroen C4: queste le auto colpite. L'azione si è svolta sotto gli occhi di alcuni attoniti testimoni, due donne e un giovane, contro i quali si è poi scagliato il 51enne, minacciandoli. 

Una volta arrivati gli agenti della Polizia Locale, chiamati dai testimoni, l'uomo ha rifiutato di dare le proprie generalità dopodiché con calci e sputi ha cercato di fuggire. Gli agenti hanno avuto la meglio e l'hanno portato al Comando di via Donegani, dove è stato chiamato uno psichiatra per un controllo, quanto mai necessario.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggia senza motivo le auto in sosta, poi se la prende con testimoni e agenti

BresciaToday è in caricamento